hit counter gratuito

Ripple afferma che gli Stati Uniti stanno perdendo in Cina e l'Iran abbatte i minatori crittografici

Ripple dice che gli Stati Uniti stanno perdendo in Cina

La prossima Guerra Fredda potrebbe già essere in atto? Bene, è secondo un dirigente di Ripple e, a quanto pare, gli Stati Uniti non sono al primo posto. Si dice che gli Stati Uniti siano in difficoltà a causa delle rigide normative che ostacolano le pratiche innovative di criptovaluta.

Riesame della posizione di Ripple secondo cui gli Stati Uniti non sono così accoglienti per le criptovalute come la Cina

Chris Larsen, co-fondatore di Ripple, ha scritto un pezzo per The Hill il 21 agosto. Ha affermato che gli sforzi della Cina per digitalizzare lo yuan hanno portato a un'opportunità unica per farlo sovvertire il dollaro USA. Larsen poi continua a costruire le cause per cui l'Est è in testa al gioco.

Uno dei motivi principali è che la Cina ha un'ampia accettazione dei pagamenti digitali. Il veicolo principale per questi pagamenti è attraverso società come Alipay e WeChat. Inoltre, la Cina è molto vicina all'emissione della propria versione digitalizzata della sua valuta nazionale. Ciò è in netto contrasto con gli Stati Uniti che non hanno piani concreti per digitalizzare il dollaro a questo punto.

Larsen sottolinea che attualmente il 65% di tutto il mining di criptovalute avviene all'interno dei confini della Cina. Ciò conferisce alla nazione un potere immenso sull'industria blockchain. Larsen ha anche aggiunto che potrebbero persino essere in grado di annullare le transazioni. Inoltre, poiché la Cina si è espansa a Hong Kong, ora controlla due principali hub finanziari all'interno dell'economia globale.

Cosa devono fare gli Stati Uniti in questa situazione?

Larsen ha affermato che il primo passo è che il governo degli Stati Uniti riconosca che le imprese fintech sono essenziali. Crede che queste aziende siano necessarie per la sicurezza nazionale. Inoltre, gli Stati Uniti dovrebbero iniziare a lavorare sulla digitalizzazione del dollaro il prima possibile. Inoltre, la Silicon Valley deve diventare la sede di un hub fintech invidiabile su scala globale.

L'articolo scritto da Larsen è emerso in un momento in cui molti si chiedono come verrà classificato Ripple. In altre parole, la Federal Reserve lo contrassegnerà come una garanzia? Ripple è stata in tribunale per le accuse secondo cui in passato viene scambiato come titolo senza licenza.

L'Iran abbatte i minatori crittografici

L'Iran abbatte i minatori crittografici non registrati

Il governo iraniano ha offerto ricompense alle persone che forniscono informazioni su attività illegali. Questi informatori hanno aiutato Tavanir, il fornitore di elettricità in Iran, a chiudere 1100 mining farm segrete. Tavanir ha dichiarato di non essere in grado di localizzare le persone in base al solo consumo di elettricità.

Gli individui che forniscono informazioni possono aspettarsi 100 milioni di rial (che è $ 480 USD) in cambio della loro assistenza. Il governo iraniano ha dichiarato che le grandi centrali elettriche potrebbero impegnarsi nell'estrazione di Bitcoin. L'avvertenza è che queste società non possono utilizzare alcun carburante sponsorizzato dallo stato.

La legislazione iraniana richiede che tutte le parti coinvolte nel mining di criptovalute debbano registrarsi presso il Ministero dell'Industria, delle Miniere e del Commercio. Devono inoltre fornire informazioni sul tipo di hardware che stanno utilizzando e sulle dimensioni della loro fattoria. Coloro che stanno conducendo attività illegali dovranno affrontare multe.

Potrebbe piacerti anche:

Indietro «
Avanti »