L'inflazione negli Stati Uniti a giugno raggiunge il livello più alto in 13 anni

L'indice dei prezzi al consumo, che misura l'inflazione negli Stati Uniti, ha registrato un massimo da 13 anni a giugno 2021, con un aumento dello 0.9%, il più alto dal giugno 2008. A maggio 2021, l'indice è avanzato dello 0.6%. Le informazioni sono state pubblicate questo martedì (13.lug.2021) dall'agenzia Reuters. Ecco il rapporto completo (993 KB). L'aumento è stato superiore alle attese degli esperti consultati da Reuters, che prevedevano un aumento dell'indice dello 0.5%. %, superando l'aumento del 5% osservato a maggio. Le auto e gli autocarri usati hanno rappresentato oltre 1/3 dell'aumento, con un aumento dei prezzi del 10.5%. È il più grande salto dal gennaio 1953, quando il governo iniziò a seguire la serie. Continua a leggere